22 Aprile 2018

News

Il maltempo non ferma la Mezza Maratona di San Miniato: pi di mille al via.

20-09-2013 20:02 - EDIZIONI PRECEDENTI
di Filippo Latini
SAN MINIATO. Va in archivio la Mezza Maratona Citt di San Miniato, giunta quest´anno alla terza edizione. L´evento, che si tenuto stamani, ha ospitato quasi cinquecento iscritti a livello competitivo, oltre ad altri settecento partecipanti in maniera non agonistica. Nonostante il maltempo, la manifestazione stata piacevole ed ha portato tantissimi appassionati e curiosi a seguire le gesta degli atleti. Sono scesi in pista ben 21 handbike, ma anche diversi pattinatori e "fit walking", che si sono goduti l´aria fresca della domenica mattina sanminiatese. La mezza maratona stata dedicata a Giuseppe Cerone, podista locale prematuramente scomparso lo scorso anno. "Era una persona indispensabile e sempre presente alle manifestazioni sportive podistiche del nostro territorio - ha commentato un commosso Ivano Leoni, capo dell´organizzazione - un uomo che ha dedicato tutto s stesso allo sport ed alla sua promozione". I primi ad arrivare sono stati proprio gli handbike, con il romano Mauro Cratassa che ha tagliato per primo il traguardo in 29´20". Seconda piazza per Fabrizio Caselli (La Strana Officina), giunto con un ritardo di oltre sette minuti.16

E´ stata la volta, poi, degli assoluti maschili, con l´entusiasmante duello tra gli unici due stranieri in gara: stato il marocchino Jilali Jamali (GP Alpi Apuane) ad aggiudicarsi la competizione, con un importante 1h09´25". Subito dietro il greco Ionnis Magkriotelis (La Galla Pontedera), transitato con quattordici secondi di ritardo. Nelle donne, bella affermazione di Chiara Giangrandi (1h25´23"), che ha regalato alle Alpi Apuane una splendida doppietta. Medaglia d´argento per Martina Mantelli (Toscana Atletica Empoli), mentre il terzo posto andato ad Alessandra Cozzi (Atletica Castello). Per quanto riguarda i pattinatori, stata la Pattinaggio San Miniato a fare la voce grossa nei cadetti e a livello femminile. Gilda Marianelli, Gioele Niccolai e Jasmine Gonnelli, infatti, hanno tagliato per primi il traguardo nelle rispettive categorie. Per il rollerskating maschile, invece, stato Giovanni Misseri a trionfare. Queste le parole di David Spalletti, assessore allo sport del Comune di San Miniato: "E´ stata una bella giornata di sport. Grande impegno da parte di decine di volontari che, da qualche giorno, stanno lavorando alacremente a questo evento. I numeri parlano chiaro, con oltre 500 atleti a livello competitivo. Altrettanti, comunque, sono stati coloro che hanno voluto partecipare in maniera non agonistica. Un ottimo modo per ricordare Giuseppe Cerone che, da lass, avr apprezzato sicuramente la buona riuscita di questa manifestazione".

Di seguito, gli ordini di arrivo per categoria:

Handybike

1. Mauro Cratassa (Canottieri Aniene) - 29´20" 2. Fabrizio Caselli (La Strana Officina) - 36´30" 3. Stefano Girelli (Atletica Perignano) - 41´32" 4. Vincenzo Antonio Curusillo (GC Apre) - 42´13" 5. Vittorio Prosperuzzi (Viter Sport) - 42´14"

Mezza Maratona maschile

1. Jilali Jamali (GP Parco Alpi Apuane) - 1h09´25" 2. Ioannis Magkriotelis (Atl. Pontedera) - 1h09´39" 3. Domenico Passuello (Latini Running) - 1h13´01" 4. Alessandro Napoli (GS Il Fiorino) - 1h13´58" 5. Stefano Simi (GP Parco Alpi Apuane) - 1h16´59"

Mezza Maratona femminile

1. Chiara Giangrandi (GP Parco Alpi Apuane) - 1h25´33"
2. Martina Mantelli (Toscana Atletica Empoli) - 1h25´58" 3. Alessandra Cozzi (Atletica Castello) - 1h26´59" 4. Angela Donatella Carpino (Il Gregge Ribelle) - 1h29´27" 5. Gianfranca Secci (ASD Montemurlo) - 1h33´29"

foto e maggiori informazioni clicca qui http://valdelsasportiva.it/atletica/il-maltempo-ferma-la-mezza-maratona-san-miniato-piu-mille-al-via-foto-risultati/

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.

Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio